Pensieri e forme

In questa serie di sette sculture  l’artista ha voluto esprimere visioni di principi filosofici. Forme per  altrettanti pensieri di cui la linea incarna tensione, movimento e  valore psicologico. Sono multipli realizzati in marmo e poliestere ed  ognuna di esse contiene, al suo interno, una graziosa pergamena con la  spiegazione che la riguarda. Costituiscono un tentativo per avvicinare  al fenomeno dell’arte.

È importante ricordare che l’arte  dovrebbe essere il nutrimento per lo spirito e il vero artista non cerca  né gloria né autoaffermazione, volto solo alla ricerca della bellezza e  dell’armonia. L’opera d’arte dovrebbe esaltare l’umanità ed è rigore,  studio, comprensione, rapporto armonico tra Materia e Spirito, tra forma  e contenuto, come è stato in passato. Le linee, i colori, i suoni e le  proporzioni sono nient’altro che flussi e vortici di energie, che  uniscono Gerarchie di vite in ordinate e complesse armonie.

PAGINA IN ALLESTIMENTO